martes, 9 de octubre de 2018

Franca Battaglia Teatro Lab.


jueves, 13 de septiembre de 2018

AMORE E RABBIA al Cantiere


Amore e rabbia è lo spettacolo nato dal laboratorio di Franca Battaglia Teatro
Avevamo cominciato così:
Non voglio fare finta che tutto vada bene.
Per questo mi arrabbio
Se amo e sono amato
se, attento alle piccole cose e alle grandi,
posso vivere con dignità
se posso fare quello per cui sono nato,
sono felice.
La felicità è contagiosa e deve essere di tutti.
Da Galeano a Gramsci e Mujica, attraversando la poesia di Gioconda Belli, undici meravigliosi folli e indomiti attori si sono chiesti cosa fossero l'amore e la rabbia, ne hanno scritto sognato, immaginato e la loro scrittura è diventata scrittura del corpo.
Ne è nato questo spettacolo. Venite a vederlo!
Sabato 29 settembre 2018 ore 21.00
Il cantiere, via Gustavo Modena, 92

martes, 3 de julio de 2018

Franca Battaglia Teatro un po' di storia


Franca Battaglia Teatro è il nome con cui Ilaria Migliaccio firma i suoi progetti oltre che da attrice (https://vimeo.com/27057208) anche da regista e drammaturga. Debutta come attrice a Napoli con Anna Redi nello spettacolo per il progetto Petrolio di Mario Martone e in seguito con la compagnia Taverna est che con "'O Mare" riceve la menzione speciale del Premio Scenario 2005. Franca Battaglia Teatro inizia nel marzo 2008 a Napoli dando vita al progetto “La bella Lena”. Lo spettacolo è finalista al Premio Scenario 2009 e debutta nella sua versione definitiva al Napoli Teatro Festival 2010 nella rassegna E45 Napoli Fringe Festival. Sará in seguito nelle rassegne Transit-I 2011 di Orvieto, Teatri Meridiani del Teatro dei Sassi di Matera, “Teatri di Vetro” di Roma, “Stazioni di Emergenza” Galleria Toledo di Napoli e al Teatro Florian di Pescara. Franca Battaglia lavora poi ai progetti "Ariele e Calibano", “A Ragna“Perché Foottit e Chocolat?” e "ME". Con il progetto Ariele vince il bando di residenza creativa OFF X 3 2011 dello Spazio OFF di Trento, dove é presentato in forma di studio, poi sarà alla Riunione di Condominio a Roma. 'A Ragna é presentato in forma di studio nel gennaio 2012 al teatro Sala Ichòs di S.Giovanni a Teduccio e debutta con il titolo 'A Ragna -I Movimento al Teatro Civico 14 di Caserta dove sarà anche con La bella Lena, poi al Td IX Tordinona di Roma. Dal 2015 porta la nuova versione di Ariele e Calibano nelle librerie di Roma e in altri spazi alternativi.
Nel febbraio 2016 a Sala Ichòs va in scena Ariele e Calibano e Corpo Celeste, libero adattamento da Vita di Galileo di B. Brecht con il gruppo del laboratorio Franca Battaglia Teatro.
Nel 2017 lo spettacolo ME entra in stagione al Teatro Studio Uno dopo aver superato la selezione del Bando Pillole e al Cantiere, dove debutta anche lo spettacolo Perché Foottit e Chocolat? in scena a Napoli alla Casina Pompeiana nel giugno 2018.
Nel maggio 2016 va in scena al Conservatorio di Santa Cecilia come attrice nello spettacolo Il bambino magico, sulla vita di Yehudi Menuhin per la regia di Alessia Berardi. Conduce insieme a Monica Bandella il laboratorio “Ariele e Calibano, pratiche quotidiane di altritudine” nel Centro Enea di Roma. Franca Battaglia lavora da anni nella formazione teatrale di adulti a Officina Culturale Via Libera e attualmente al Teatro Studio Uno di Roma e in laboratori di teatro-danza per il progetto Mus-e nelle scuole primarie di Napoli e Roma.

lunes, 4 de junio de 2018

ME


sábado, 2 de junio de 2018

Perché Foottit e Chocolat?







martes, 2 de enero de 2018

ME


Dicono di ME
Belle le luci, la messinscena, la musica e poi bellissime alcune soluzioni, i quadri parlanti e la città proiettata sul tuo corpo, ma bello intensissimo e al tempo stesso lieve soprattutto il tuo testo che io ho trovato commovente. Secondo me poi ME non era solo uno spettacolo sincero, era anche onesto. Senza colpi bassi e senza ammiccamenti, senza trovate a effetto. Così la tua confessione, la tua dichiarazione d'amore a tutto ciò che vorresti mettere in salvo, l'anatomia del tuo corpo  e della tua biografia sono scivolate al di là del palco e sono diventate le nostre.

sábado, 16 de diciembre de 2017

ME

Grazie per esserci stati

Domenica 10 dicembre c'è stata l'ultima replica di ME al Teatro Studio Uno.
Sono stati quattro giorni di bellezza, di ascolto e io sono cresciuta ancora una volta grazie a voi e al vostro sguardo.

Grazie!

Non vorrei smettere mai di crescere.

miércoles, 25 de octubre de 2017

ME, il nuovo spettacolo di Franca Battaglia Teatro

Me è il racconto di un corpo.
Me dice: “Io sono Pripyat, la città abbandonata 31 anni fa, 
dove oggi crescono piante e animali radiaottivi, sono la natura che nasconde  la ferita.”
Ci sono volute 500 rose per costruire gli organi del corpo che viene raccontato qui, 
e forse ce ne vorrebbero ancora. Mentre le costruivo mi chiedevo perché così tante, 
poi ho trovato la risposta. Dovevano raccontare quello che è nascosto in ognuno di noi, 
quello che sta dentro e che spesso fa anche un pò ribrezzo, 
ma io volevo raccontarne la bellezza. I fluidi, il sangue, 
la carne la connessione delle parti,
 il dentro e il fuori, in una macchina perfetta, che resiste, nonostante tutto. 
 Parto dalla morte, per approdare alla sete di vita e questo è un viaggio a ritroso, 
un'azione psicomagica per sconfiggere la paura di morire. 
 
   Dal 7 al 10 dicembre al Teatro Studio Uno 
 

jueves, 10 de agosto de 2017

AMORE E RABBIA


Se anche guarissi dalla mia malattia il mondo intorno continuerebbe ad essere malato
Per questo mi arrabbio
La felicità deve essere di tutti
La felicità è contagiosa proprio come un malattia, ma io non vorrei mai guarire da lei
Non voglio fare finta che tutto vada bene e se mi arrabbio è per ammalarmi di quella felicità che deve essere di tutti

A partire da ottobre 2017


martes, 30 de mayo de 2017

MANI lo spettacolo


Il 9 e 10 giugno al Teatro Studio Uno